È già da qualche tempo che si parla di monopattini elettrici come nuova soluzione per la mobilità urbana. Ma quanto realmente sappiamo di questo simpatico e pratico mezzo di trasporto? Ad esempio: a cosa servono i watt in un monopattino? Oggi risponderemo a questa e ad altre domande e vi forniremo un’esauriente guida sui migliori monopattini da 1000 watt, 2000 watt e 3000 watt. Continuate a leggere per saperne di più.

A cosa servono i watt

I watt altro non sono che la potenza di un monopattino. L’aspetto più interessante che riguarda la potenza di un motore, riguarda la velocità. Ad esempio, un monopattino elettrico con 1000 Watt di potenza vi permetterà di raggiungere anche una velocità di 50 km/h. Alcuni di questi monopattini elettrici assomigliano infatti più a un motorino che a un monopattino come siamo abituati a pensarlo.
Attenzione però: questi mezzi, nonostante potenziale raggiungano elevate velocità, dispongono di blocchi di velocità che riguardano la sicurezza. Alcuni modelli permettono anche di impostare questi blocchi direttamente da un’app presente sul vostro cellulare. Il nostro consiglio è comunque quello di fare sempre attenzione: se è la prima volta che utilizzate un monopattino elettrico, ma anche se vi sentite esperti, iniziate gradualmente e utilizzatelo a basse velocità.
Inoltre, visto che la sicurezza viene sempre prima di tutto, vi consigliamo di non utilizzarlo mai senza le protezioni necessarie. In caso di caduta o incidente l’urto può essere pericolosissimo a quella velocità.

Monopattini da 1000 Watt

Il primo monopattino elettrico da 1000W di potenza che vi presentiamo è quello proposto da NCX moto, con motore da 36V, di colore nero. Nel caso di questo prodotto la velocità massima raggiunta è di 35 Km/h, mentre la batteria è una 3x12v 12 Ah. Il tempo di carica necessario è di circa 4/8 ore e vi offre un’autonomia di circa 30 chilometri orari.  Può portare al massimo un carico di circa 100 kg e dispone di freni a disco.  Le ruote hanno diametro di 90/65 6,5 BIG, mentre la trasmissione è a catena. Questo modello ha anche un sedile, in questo modo potrete rimanere seduto quando lo guiderete ad una velocità più sostenuta evitando di perdere l’equilibrio. Inoltre, può essere facilmente trasportato in giro, grazie al suo telaio pieghevole. Il peso complessivo è di circa 53 kg. Tra le dotazioni particolari ci sono il regolatore di velocità, il blocchetto start con doppia chiave, l’ammortizzatore anteriore e doppio posteriore a molla, il faro a LED, la batteria estraibile, la sella smontabile, i cerchi in alluminio e i freni a disco. Tra gli accessori inclusi invece troverete il carica batterie, un comodo Kit di manutenzione e gli adesivi stampati su 3M.
Attenzione però: a volte si tende a pensare il monopattino come a un giocattolo ma in realtà è un vero e proprio veicolo con un motore completamente elettrico. Si tratta inoltre di un veicolo non omologato alla circolazione stradale.

Altro monopattino elettrico da 1000 W di potenza che vogliamo consigliarvi è questo di BEEPER, con motore da 36 V. Si tratta di un monopattino elettrico cross, dotato di tre velocità: basso, medio e alto. La massima velocità raggiunta è di 25 km/h. La batteria è di piombo-acido. Per ricaricarlo completamente vi serviranno circa 6 o 8 ore. L’autonomia di questo monopattino è di circa 25 km. La sella è opzionale. Cosa significa “monopattino cross”? Che con questo monopattino elettrico potrete superare tutti gli ostacoli e utilizzarlo anche off-road. Potrete infatti guidarlo in campo, così come in salita (fino a pendenza di 9°). Le sue finiture con la sella comfort, il parafango, la piastra di forma ampia e la trasmissione tramite catena lo rendono un prodotto robusto e affidabile. Avrete a vostra disposizione robustezza, comfort e affidabilità su tutti i terreni con i suoi pneumatici a rampone, le sospensioni anteriori e posteriori e il sedile comfort. Senza dimenticare poi che potrete piegarlo. Il suo peso è di 45 kg, mentre il passimo peso che vi permetterà di trasportare è di 115 chili. Questo monopattino, che assomiglia esteticamente ad uno scooter, è dotato di chiavi di accensione, pneumatici chiodati, cavalletto retrattile, ammortizzatori anteriori e posteriori, freni a disco, sella comfort rimovibile e regolabile, LED pieghevoli e durata della batteria. Si accelera e si frena con la maniglia destra. Il nostro consiglio è di allenarvi in uno spazio isolato per comprendere e padroneggiare lo scooter prima di guidare in presenza di altre persone o veicoli. Vi consigliamo inoltre di dotare le protezioni convenzionali omologate necessarie per una circolazione sicura al fine di prevenire eventuali cadute.

Monopattini elettrici da 2000 W

Tra i monopattini elettrici da 2000 W, segnaliamo Moma Bikes 8436578262175, un monopattino elettrico pieghevole da 2100 W, con ruote da 10″, e autonomia 25 Km. La potenza del motore va dai 1600 w fino alla massima di 2100 W. Le batterie sono da 48V, 12Ah. Inoltre, è dotato di sospensioni anteriori e posteriori. La velocità massima che vi permetterà di raggiungere è di 42 km/h, mentre la sua autonomia è di 25 km. Non mancano poi nemmeno i freni a disco posteriori ed anteriori.

Altro monopattino con motore da 2000W è quello di GUNAI. Si tratta di un monopattino elettrico pieghevole con sedile. Dispone di batteria al litio da 52 V che avrà bisogno di almeno cinque o sei ore per essere caricata completamente, e potrete guidarlo per 90 km, nel modello economico. Inoltre, vi permetterà, grazie ad un pneumatico da 10 pollici in gomma CST di assorbire gli urti. In questo modo potrete utilizzarlo sia in collina che in montagna.

Monopattini da 3000 W

Spostandosi sul terreno dei monopattini da 3000 W è impossibile non citare il GUNAI elettrico, pieghevole con motore da 3200 W e velocità massima di 85 km/h. Anche in questo caso l’estatica assomiglia in tutto e per tutto ad uno scooter elettrico. La batteria è al litio da 60 V 24AH e in 5 o 6 ore può essere caricata completamente. I pneumatici sono pensati per il completo assorbimento degli urti. Si tratta infatti di pneumatici CST da fuoristrada da 11 pollici, in grado di conquistare le colline. Tutto garantito da un sistema di frenatura sicuro, con freno a comando elettrico integrato a controllo numerico CNC, in modo da evitare imprevisti e controllare rapidamente la velocità.

E voi, avete già scelto il vostro monopattino elettrico?